Serafinite: il cristallo della Salute

Aggiornato il: 26 nov 2019



Cari Amici, è scoccata l’ora di un altro appuntamento, durante il quale voglio “parlarvi” di un altro cristallo poco diffuso: la SERAFINITE.


La provenienza della Serafinite

“Serafinite” è il nome commerciale che contraddistingue un cristallo proveniente unicamente dal Lago Baikal, nella regione della Siberia, la cui scoperta si attribuisce al mineralogista russo Nikolay Koksharov (1818-1892/1893); il nome proviene dalla parola latina "Serafinus", che si riferisce al primo ordine degli Angeli più vicini a Dio.


L'allusione è dovuta alla mica presente nella pietra, che richiama l'aspetto piumoso delle ali degli Angeli. Secondo un’altra leggenda, le ali degli angeli furono incastonate nel minerale come patto d’Alleanza tra le forze del cielo e quelle della terra.



Serafinite, grazie di esistere!

Si parla tanto di negatività e di pensiero negativo ma la natura ci dona di tutto e di più, e oltre alla Serafinite, ci sono altre pietre "angeliche", come l'Angelite, la Selenite, la Petalite, l’Uvarovite, la Labradorite. Angeli solidificati nella terra.


Questo mondo così oscuro, sotterraneo, ci invia in superficie questi esseri superiori per pulire la nostra anima. Il mondo dei cristalli regala, attraverso questi esseri meravigliosi, un dialogo profondo con angeli ed arcangeli, le sfere più alte della gerarchia angelica, con compiti simili a quelli degli angeli comuni ma con doveri ancora più alti ed importanti.


Quando siamo pieni di rabbia o di sofferenza, portiamo con noi un angelo: ci aiuterà a stare meglio, a cambiare entro breve tempo la nostra visione.



Serafinite per ripulirsi dai pensieri negativi

Ho conosciuto da poco la Serafinite ma mi ha già regalo una bella esperienza. Una mattina, nel mio ambulatorio dove esercito come pranoterapeuta, si è presentata una signora la quale ha pronunciato una strana frase: “Ho il male dell'anima!”. Ho sentito il richiamo di questo cristallo. Non sono cosa sia capitato esattamente ma, come l’ho posato sul plesso solare, la signora è scoppiata in un profondo pianto. Dopo 8 giorni esatti, aveva sbloccato qualcosa.

Non so concretamente che cosa possa essere successo, però vi posso garantire che non ho mai visto una risposta così veloce, quasi fulminea!


Molte volte le nostre negatività sono le nostre paure. Magari incolpiamo il vicino di casa oppure il collega di lavoro: il problema è che siamo proprio noi ….. “il problema”!!!

Basta guardare da un'altra prospettiva. Più pensate negativo, più arrivano le negatività. Consiglio questo cristallo per pulire i pensieri negativi.


Questa pietra è considerata tra le più desiderabili mai scoperte per l’illuminazione spirituale, per la presa di coscienza e l'accettazione di sé, per vedere più chiaro nei propri conflitti.


La Serafinite consente di lasciar andare e di non arroccarsi sulle proprie posizioni. Porta una grande quantità di luce e di informazione a tutti livelli energetici (corpo fisico, mentale, emotivo, astrale, eterico, eccetera). Rappresenta la connessione con le dimensioni superiori e con la parte divina femminile (Dea Madre), oltre che con gli spiriti della Natura. Favorisce il contatto con la Natura, la cura delle piante e ci dona giardini sani e rigogliosi; può contribuire a migliorare la salute della zona in cui si vive, aiutando a guarire la terra.



Riattiva la capacità di auto-guarirti con la Serafinite

Questo cristallo porta chiarezza mentale e calma le emozioni.

È utile anche per supportare la nostra crescita emotiva e spirituale.


È la pietra più forte per attivare e per armonizzare le energie connesse alla spina dorsale, per assisterci nella comunicazione con gli angeli (in particolare, con l’arcangelo Michele) e con le nostre guide.

È molto adatta all’apertura dei chakra della corona e del terzo occhio. Può cancellare i blocchi dei meridiani e del campo aurico che frenano la crescita spirituale. Usata durante la meditazione, assiste al processo di ricostruzione della personalità.


La Serafinite promuove il vivere dal cuore ed apre all’Amore. Aiuta ad identificare i cambiamenti necessari per camminare sul sentiero della pace e del pieno appagamento.

Questa pietra ci aiuta a mantenere il corpo in salute e, soprattutto, ci aiuta a trovare la causa del malessere prima che si trasformi in malattia; per questo è chiamata “la pietra della salute”.



L'Arcangelo Michele: il guerriero celeste per proteggerci e guidaci

Un’ultima annotazione, sintetica per quanto possibile, prima di salutarci.

Ho accennato, in precedenza, all’arcangelo Michele (dall’ebraico Mi-ka-El, “chi è come Dio?”), uno dei soli tre di cui la chiesa cattolica riconosce l’esistenza ed il culto, nonché la venerazione, dal Medioevo.

L'arcangelo Michele è stato mandato dal cielo a proteggere gli uomini e a guidarli, ad insegnare loro a distinguere il bene dal male, la verità dalla menzogna. È giudice investito del compito di esaminare le anime destinate al giudizio finale e protettore, oltre che difensore, della chiesa e del popolo di Dio.

È un caso che Castel Sant’Angelo, la fortezza in cui si rifugiava il Papa in caso di pericolo, sia vegliato dalla sua statua?


Questo ‘guerriero celeste’, di cui viaggiatori e pellegrini possono invocare il nome e la protezione contro le insidie del viaggio, è protettore degli spadaccini e dei maestri d’armi; inoltre, grazie alle sue capacità come giudice di anime, l’hanno reso patrono di tutti i mestieri che prevedono l’uso di una bilancia (i commercianti, i farmacisti, i pasticcieri) ma anche (sorpresa!?!) della Polizia.


Nel 2013 Papa Francesco ha consacrato lo Stato della Città del Vaticano a San Giuseppe ed a San Michele Arcangelo quindi riconoscendo, ancora una volta, il suo ruolo di difensore della fede e della chiesa. Rammentate: la festa dedicata a questo arcangelo è il 29 settembre.

Vi ripeto e vi rammento ciò che già sapete a menadito: per qualsiasi informazione, chiarimento o curiosità, contattatemi su contatti@ladonnacristallo.com.


Se volete acquistare la Serafinite, sul mio sito trovate

Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato su sconti e novità!

© 2019 www.ladonnacristallo.com

contatti@ladonnacristallo.com - +39 338 462 5589 

P.IVA 04242990408 

Spedizioni in tutta Italia - Spedizione gratuita dopo 20€

Consegna entro 5 giorni lavorativi dall'acquisto (lunedì - venerdì)

Causa Covid-19 le spedizioni subiranno dei ritardi

Home  -  Cristalli e pietre  -  Chi sono  -  Contatti

Privacy - Termini e Condizioni

  • Bianco Facebook Icon
  • Instagram Ladonnacristallo