Cristalli, vi svelo il mio metodo per purificarli!

Aggiornato il: mag 14



Cari amici, oggi ho deciso di svelare qualcuno dei miei "segreti" e di condividerli con voi.


La purificazione dei cristalli


La purificazione dei cristalli è molto importante, tutti noi tocchiamo i cristalli e rilasciamo energie negative su di loro, pensiamo ad esempio ai corrieri ed a come trattano questi esseri meravigliosi!


Conosco i cristalli da quando ero una bambina di appena 5 anni, e posso affermare di aver sentito di tutto sulla purificazione. Un esempio? Si dice di metterli sotto sale, oppure in mezzo al profumo, o addirittura ancora tra la cenere. Ma come mai tutto questo!!!


Sono esseri viventi esattamente come noi, ci sono accanto ogni giorno e si sacrificano, proprio per aiutarci. Sono composti da sali minerali ed altre sostanze simili come noi!


Detto questo voi stareste sotto sale 24 ore? Non credo proprio.


Non è un giudizio ma tutto questo mi sembra esagerato.


Le cose più semplici, come il contatto della terra, dell'aria, dell'acqua, del sole e della luna, sono le migliori e le più efficaci.


Io abito in un posto che non si può descrivere a parole, e ho un luogo magico, incantato, dove mi reco per la purificazione dei cristalli: ai piedi di un pioppo bruno molto antico, dove San Vicinio nel 300 d.c. ha benedetto l'acqua di una fonte in cui le donne andavano a bere per favorire la fertilità.


Il pioppo bruno o nero ha alcune caratteriste molto peculiari ed è conosciuto per le sue proprietà adatte nei rimedi naturali per curare bronchite e nevralgia


Infatti questo albero è ricco di componenti attivi come Tannino, olio essenziale, derivati flavonici, cera, glucoside (populoside) e l'acido gallico.

Detto questo, lo so che pochi hanno la fortuna di vivere in un luogo di questo tipo e che non è possibile per tanti fare quello che posso fare io. Probabilmente era scritto che dovessi essere qui per aiutare tante persone.


Generalmente alla settimana purifico in media circa 10 kg di questi fantastici esseri viventi, perché io li considero ne più e ne meno di quello che ho appena scritto, esseri viventi, una parte l'utilizzo per i corsi, l'altra la dono ai miei clienti.


I consigli della Donna Cristallo


Consiglio di mettere i cristalli in una ciotola di vetro per tutta la notte con dell'acqua e poi di tenerli a contatto con della terra per tutta la notte successiva e le prime ore del giorno, questo una volta la settimana.


Se ne avete l'occasione portateli con voi quando andate in montagna e metteteli dove sentite meglio l'energia.


Spero di aver colto nel segno e di aver affinato alcune delle vostre percezioni, per ogni eventuale altra informazione o curiosità, sapete come potermi contattare, scrivendo a ladonnacristallo@libero.it.


Buona giornata amici, cosa vi svelo la prossima volta? Ho la mente piena di idee!


Ripeto e rammento ciò che già sapete bene: per qualsiasi informazione, chiarimento o curiosità, contattatemi su contatti@ladonnacristallo.com

_____________________________________________________

Se volete acquistare delle pietre, sul mio sito trovate:

- Pietre

- Pietre rare


Iscriviti alla newsletter e rimani aggiornato su sconti e novità!

© 2019 www.ladonnacristallo.com

contatti@ladonnacristallo.com - +39 338 462 5589 

P.IVA 04242990408 

Spedizioni in tutta Italia - Spedizione gratuita dopo 20€

Consegna entro 5 giorni lavorativi dall'acquisto (lunedì - venerdì)

Causa Covid-19 le spedizioni subiranno dei ritardi

Home  -  Cristalli e pietre  -  Chi sono  -  Contatti

Privacy - Termini e Condizioni

  • Bianco Facebook Icon
  • Instagram Ladonnacristallo